Lucia e Riccardo: Limoni, piante grasse e mare!

IN QUESTO ARTICOLO troverai:

Sono davvero felicissima di pubblicare questo articolo, ho aspettato tanto ma il lavoro che è venuto fuori vale davvero la pena. Ringrazio tantissimo Andrea Carli e il suo staff per le bellissime fotografie… non sapevo davvero quali scegliere perché ce n’erano tante e tutte bellissime!

Vi racconto del matrimonio davvero unconventional di Lucia e Riccardo, un matrimonio che profuma di mare, limoni e piante aromatiche.

Lucia e Riccardo sono la coppia di sposi che ogni wedding planner sogna. Creativi, originali, attenti ai dettagli e soprattutto molto esigenti!

Quando sono arrivati da me avevano già prenotato una location davvero da favola, la rotonda a mare di Senigallia e un catering stellato… ma per gli allestimenti avevano tante idee e soprattutto non sapevano come coordinarle tra di loro per creare un tema armonioso.

Insieme abbiamo riorganizzato tutte le loro ispirazioni e sviluppato un progetto che includeva allestimenti, attività e organizzazione della giornata. Mi sono divertita tantissimo a progettare il loro giorno più bello!

Partiamo dall’inspirazione che hanno scelto nel ventaglio di proposte che ho realizzato dopo aver chiacchierato con loro.


GIALLO BLU E AZZURRO: UN MATRIMONIO MEDITERRANEO


Da li tutto è venuto da se e siccome loro sono stati così gentili da farmi avere un racconto dettagliato della loro giornata, vi lascio alle loro bellissime e suggestive parole, scritte da Riccardo. Ancora grazie ragazzi per avermi permesso di fare parte di questa giornata indimenticabile!


Attesa


Perchè non c’è un altro modo più giusto per definire quelle ore che precedono l’evento. Tutto ovattato, tutto sospeso, eppure tutto frenetico, il tempo che passa per inerzia.

E tu che non pensi ad altro che al minuto presente, e realizzi quanto tutto è stato splendido solo dopo, apprezzando ogni dettaglio.

Il nostro matrimonio ce lo siamo immaginati mille volte, tra foto pinterest, idee, suggestioni. Mai avremmo immaginato che sarebbe stato, nella realtà, ancora più bello.

Dai giorni precedenti, quando tutta la matassa organizzativa si è dipanata perfettamente – e qui non ringrazieremo mai abbastanza Anna, che ha gestito con una cura maniacale le questioni vitali e i dettagli, entrambi fondamentali – l’attesa è cresciuta con le aspettative: dalla chiesa, alla limonata, ai bouquet, ai limoni, fino al catering di Uliassi e l’allestimento della rotonda (Anna: capolavoro!!) tutto ha generato una spasmodica voglia di mangiarsi le ore e arrivare al grande giorno

E il grande giorno, dopo ore di attesa, preparazione e decisioni, è arrivato.


Fare la cronaca sarebbe stucchevole, per cui preferiamo dare 3 parole-guida tra il misto di sensazioni, infinita gioia e meraviglia che per noi hanno caratterizzato quel giorno.


Briciole


È tutto il “pre”. La mattina, il risveglio, l’arrivo a Fano (per lo sposo), il bello di non doversi preoccupare degli ultimi dettagli da sistemare, sapere che qualcuno di fidato lo sta facendo per te, prepararsi, condividere, gli sguardi dei tuoi, la casa piena di amiche, accorgersi che quasi senza accorgersi (ripetizione voluta) è già ora. Tutto questo raccolto come briciole di pane che messe insieme fanno la sensazione bellissima di “sta per accadere”.

 


Flow


È il “durante”. L’arrivo in chiesa, la cerimonia, la bellezza dei limoni e degli ulivi negli occhi, il senso di continuità e di “fluire”, il fatto che tutto vada come deve, grazie alla regia, che ti fa godere solo delle cose belle, le piccole cose perfette, la limonata nel food truck che all’inizio sembrava impossibile. Tutto al giusto posto, tutto funziona, tutti contenti: occhi lucidi, riso, sorrisi, foto, gioia.



Dance dance dance


La festa, la rotonda a mare a Senigallia. La location perfetta, quella che non dimenticheremo mai. Descrivere come è stata allestita è inutile perchè non rende la meraviglia e l’orgoglio che abbiamo provato. Lasciamo parlare le foto, che raccontano la bellezza che ha riempito l’aria, che ha cucito insieme i cuori di tutti. La perfezione del cibo, la maestria di Mauro (Uliassi), le cose fondamentali e impercettibili come la temperatura del prosecco, la voglia di ballare di tutti, il senso che tutti, davvero tutti, non desiderassero essere altrove che lì.

La festa più bella della nostra vita.

Ecco qualche dettaglio dell’allestimento


La confettata



Guest Book





Bomboniere




Photo Boot


Realizzarlo è stato incredibilmente divertente, siamo partiti dal legno per sagomare e dipingere una vera barca da pescatori, l’effetto finale mi piace tantissimo!




Table Setting







Wedding Cake e Lanterne


Vi lascio con qualche foto di questi due soli bellissimi, pazzi e originali! Ancora grazie per questo stupendo lavoro che mi avete permesso di realizzare!






CREDITS


Wedding Design & Planning Anna Rosso Eventi // Photo Andrea CarliArianna Moroni – Fabio Secchiaroli// Catering Uliassi // Florist Laura Zaccherini – Florart //Wedding Cake Cupcake Paradiso // Limonsoda Ziamò

Hai letto questo articolo e vuoi piÙ informazioni? Hai una domanda?

Scrivici subito, ti risponderemo in un lampo!

TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO? DAI UN VOTO!
5/5

ALTRO DAL NOSTRO MAGAZINE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi gratuitamente "l'AltraGuida"

Le guide e i consigli settimanali di AltroSenso che ti aiutano ad organizzare il tuo matrimonio e renderlo perfetto