Michela e Luca: un matrimonio a fine settembre ispirato alla natura

AltroSenso-progettisti-di-eventi-matrimonio-imola-bologna-emilia Romagna-organizzazione-designer-allestimenti-planning

IN QUESTO ARTICOLO troverai:

Con Michela e Luca abbiamo riso tantissimo.

Penso sia questa l’essenza dei nostri appuntamenti con loro. Michela è frizzante, con la battuta sempre pronta, Luca è pacato e razionale. Giorno e notte. Sole e Luna. Due opposti che si tengono in perfetto equilibrio, facendosi forza, mettendosi in gioco e sostenendosi l’un l’altro.

Con loro un anno di lavoro è davvero volato.

Da dove siamo partiti

Era ottobre 2020 quando Michela e Luca sono arrivati per la prima volta nel nostro studio. Una delle parole che hanno menzionato e che più mi hanno colpito è stata calore. Il loro desiderio era che il loro matrimonio trasmettesse una sensazione di calore ai loro invitati.

Non trovi sia un pensiero bellissimo?

Il giorno del matrimonio i protagonisti sono gli sposi, e su questo non c’è ombra di dubbio, eppure non bisogna dimenticare di mettere in risalto gli invitati, farli sentire a proprio agio, pieni di cure e attenzioni.

Come diciamo sempre ai nostri sposi: organizzare un matrimonio su misura per i tuoi invitati sarà il regalo più bello che potrete far loro. E per farlo bastano davvero poche accortezze: non lasciarli sotto il sole per ore, non far ritardare l’apertura del buffet mentre voi siete con il fotografo, prevedere sufficienti sedute durante l’aperitivo.

Per Michela e Luca questa è sempre stata una priorità.

Il calore del sole settembrino

Come è andata a finire? Calore è stata la parola d’ordine del loro matrimonio. La scelta dei colori e dei materiali, oltre che l’organizzazione dell’intera giornata, hanno seguito questo filo conduttore.

Ti lascio qui sotto qualche foto, in modo che possa tu stesso percepire il calore di cui sto parlando.

Cerimonia nel parco

Il sole settembrino ci ha fatto un bellissimo regalo: ha scaldato alla perfezione il momento della cerimonia nel parco.

Michela e Luca si sono sposati in location con un rito simbolico (leggi un approfondimento qui) che abbiamo personalizzato con e per loro durante i mesi di organizzazione del matrimonio. Vedere gli invitati commossi, sapere che sono rimasti colpiti per la prima volta per quanto la cerimonia riflettesse la personalità degli sposi è davvero appagante.

Lancio del miglio

Io sono innamorata di questo angolo. Un allestimento per la cerimonia dedicata al lancio del miglio, che come puoi ben intuire in questo caso ha sostituito il classico riso. Una scelta più ecologica, che rispetta la natura e gli altri essere viventi circostanti.

Quando l’abbiamo progettata abbiamo immaginato una confettata, abbiamo pensato ai nostri grandi vasi in cristallo e a come sarebbe stato d’effetto il risultato finale. Hai visto anche i conetti? Sono stati realizzati in esclusiva per gli sposi in coordinato con le altre grafiche dell’evento, a partire dalle partecipazioni, fino ai tag delle bomboniere e ai menù disposti sui tavoli da pranzo.

Elementi della terra

La Natura è stata un po’ il fil rouge di questo matrimonio. È stata presente, sotto forma di farfalle, pianta carnivora e altri elementi botanici fin dalle partecipazioni e ci ha accompagnato nella definizione di ogni angolo del matrimonio.

Per l’organizzazione dei posti a tavola abbiamo realizzato delle escort card in terracotta, una per ogni invitato, con riportato il nome dell’ospite e il posto assegnatogli.

Anche per la cerimonia, il porta fedi è stato realizzato nello stesso materiale e arricchito dalla fiorista con erba e fiori.

Coordinato grafico

Ora che ho accennato alle partecipazioni, non posso non farti vedere il coordinato grafico al completo. Partecipazioni, tag ed etichette della bomboniera (tra poco ti parlo anche della chicca che è stata la loro bomboniera), menù.

La bomboniera

Prima di arrivare alla scelta definitiva abbiamo studiato in lungo e in largo tantissime proposte per Michela e Luca. Alla fine la loro decisione è ricaduta sulla degustazione di spezie (origano e curry dolce) e sale rosa dell’Himalaya. A completare il confezionamento abbiamo aggiunto un mini ricettario con idee culinarie per utilizzare gli ingredienti della box.

Ci sono ancora tantissime foto che vorrei farti vedere del loro matrimonio. Al più presto le troverai sul nostro portfolio. Intanto clicca qui per vivere gli altri nostri real wedding.

CREDITS:

Wedding Planning & Design: AltroSenso Eventi

Foto: Studio Dimedia

Location: Villa Rota

Catering: Dove Vuoi Catering

Fiorista: Florart di Laura Zaccherini

Cake Designer: Fili di Zucchero

Abito Sposa: John Galliano

Lookmaker: Max Moretto

Musica: Dj Bax

Hai letto questo articolo e vuoi piÙ informazioni? Hai una domanda?

Scrivici subito, ti risponderemo in un lampo!

TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO? DAI UN VOTO!
5/5

ALTRO DAL NOSTRO MAGAZINE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi gratuitamente "l'AltraGuida"

Le guide e i consigli settimanali di AltroSenso che ti aiutano ad organizzare il tuo matrimonio e renderlo perfetto